Statuto

Articolo 1 – Denominazione e scopo

 

a) Sotto la denominazione Eco Vel Club viene costituita un’associazione, ai sensi degli articoli 60 e seguenti del Codice civile svizzero con sede presso il domicilio del segretario in carica.

 

b) L’associazione ha per scopo di salvaguardare e promuovere gli interessi degli utenti di veicoli a basso impatto ambientale, favorendo l’informazione e il contatto fra i soci, al fine di incrementare l’interesse per una mobilità sostenibile / l’interesse o la diffusione di tale tipo di veicoli.

 

c) L’Associazione non persegue scopi di lucro.

 

Articolo 2 – Soci

 

a) L’associazione è aperta agli automobilisti, scooteristi, ciclisti ed utenti di veicoli  efficienti ed a coloro che siano altrimenti interessati a promuovere lo scopo sociale

 

b) L’Assemblea può, anche senza indicarne il motivo, rifiutare un’adesione.

 

Articolo 3 – Organizzazione

Gli organi statutari sono:

  • l’Assemblea
  • Comitato

 

Articolo 4 – L’Assemblea sociale

 

a) L’Assemblea sociale è l’organo sovrano dell’Eco Vel Club. Le sue decisioni sono vincolanti per tutti gli organi statutari.

 

b) Le competenze dell’Assemblea sono:

  • approvare i conti dell’Associazione
  • esaminare le attività degli altri organi statutari;
  • nominare il Comitato e ratificare la nomina del presidente
  • designare un revisore
  • approvare le modifiche dello statuto, ritenuto in tal caso il consenso di almeno dei 2/3 dei soci
  • stabilire la tassa sociale annuale
  • decidere lo scioglimento

 

c) L’Assemblea viene convocata in via ordinaria ogni anno entro il 30 novembre

L’Assemblea può essere convocata in seduta straordinaria per decisione del Comitato o su richiesta

di 1/5 dei soci e con un preavviso di almeno dieci giorni

 

d) La convocazione dell’Assemblea ordinaria è di competenza del Comitato ed avviene per iscritto con

preavviso di almeno quattro settimane.

 

Articolo 5 – il Comitato

 

a) Il Comitato è l’organo esecutivo dell’Eco Vel Club.

In particolare:

  • concretizza il programma stabilito dall’Assemblea;
  • gestisce l’attività corrente;
  • si impegna a promuovere l’informazione interna ed esterna sull’attività dell’Eco Vel Club;
  • elegge al suo interno un/a responsabile/ presidente e un/a segretario/a;
  • convoca I’Assemblea e ne fissa l’ordine del giorno e l’organizzazione;
  • stabilisce l’eventuale tassa sociale annua, ritenuto un massimo di Chf………………..
  • decide su tutti gli oggetti non riservati agli altri organi.

 

b) Il Comitato è composto da almeno tre membri.

 

c) Il Comitato è convocato dal responsabile/presidente ogni qualvolta lo ritiene opportuno.

 

d) Le deliberazioni avvengono a maggioranza dei presenti.

 

Articolo 6 – Finanze e responsabilità

 

a) La preparazione dei rendiconti amministrativi e finanziari è di competenza del Comitato.

b) La responsabilità dell’Eco Vel Club è unicamente impegnata con i beni dell’associazione. È sclusa ogni responsabilità personale dei soci.

Per quanto non è previsto dal presente statuto fanno stato le disposizioni del Codice Civile Svizzero.

Bellinzona, il 27 novembre 2003